Novità

La nuova Serie MF 5700 M di Massey Ferguson con gli avanzati motori Stage V

Massey Ferguson, marchio mondiale di AGCO (NYSE:AGCO), è lieta di annunciare in occasione della fiera Agritechnica 2019 la nuova Serie MF 5700 M, costituita da cinque modelli con potenza compresa tra 95 e 135 CV.

Su tutta la Serie vengono utilizzati i più moderni motori AGCO Power a quattro cilindri, conformi alla severissima norma Stage V in materia di emissioni grazie al premiato sistema All-in-One.

“La nuova Serie MF 5700 M prosegue l’enorme successo delle gamme MF 5700 e MF 6700 di Massey Ferguson. Questi trattori, progettati nel XXI secolo e fabbricati con soluzioni ingegneristiche d’avanguardia, si avvalgono delle tecnologie più avanzate e sono ideali per un’ampia gamma di applicazioni moderne”, dichiara Francesco Quaranta, Vicepresidente per le Vendite, il Marketing e la Gestione prodotti di Massey Ferguson Europa e Medio Oriente.

“Allo stesso tempo è importante sottolineare che in queste macchine vengono preservati i valori fondamentali di Massey Ferguson in termini di robustezza, chiarezza e semplicità d’uso, affidabilità e ridotti costi di proprietà”, aggiunge Quaranta.

I cinque modelli sostituiscono le attuali gamme MF 5700 e MF 6700 e non solo confermano la loro reputazione di trattori moderni, robusti e produttivi, ma ad eccezione dell’MF 5709 M erogano tutti 5 CV di potenza in più.

Tutti i modelli vengono offerti con specifiche aggiuntive, come l’avanzato cambio 12 x 12 o la rinomata trasmissione Dyna-4. Le specifiche sono state ulteriormente ampliate con opzioni quali il passaggio in folle con il pedale del freno, il tettuccio Visio e la sospensione della cabina.

Grazie alla robustezza e alla semplicità di progettazione e all’ampia gamma di potenze, questi nuovi trattori sono macchine da lavoro molto versatili. Oltre ad essere l’ideale per le operazioni con il caricatore, hanno caratteristiche di potenza che assicurano prestazioni di eccellenza sul campo grazie a funzioni automatizzate in grado di ridurre il carico di lavoro degli operatori e migliorare le performance.

Caratteristiche della nuova Serie MF 5700 M

Modello MF 5709 M   MF 5710 M   MF 5711 M   MF 5712 M   MF 5713 M
Potenza max 95 CV 105 CV 115 CV 125 CV 135 CV
Motore AGCO Power a quattro cilindri da 4,4 litri
Trasmissione    Dyna-4 Dyna-4
o
12 x 12
Dyna-4
o
12 x 12
12 x 12 12 x 12

Motori d’avanguardia a quattro cilindri

Su tutti i nuovi modelli della Serie MF 5700 M sono montati motori AGCO Power a quattro cilindri da 4,4 litri, conformi alle severe norme Stage V in materia di emissioni e dotati del premiato sistema “All-in-One” di Massey Ferguson, che utilizza un “catalizzatore di fuliggine”.

Il catalizzatore di fuliggine, che occorre solo “rigenerare” di quando in quando, non richiede un sistema di iniezione diesel separato né carburante extra. Il conducente ha il controllo totale del suo funzionamento e sceglie quando attivare il sistema utilizzando un interruttore in cabina.

Questo sistema d’avanguardia, inoltre, non compromette il funzionamento del motore, limita notevolmente i consumi di carburante e non richiede alcuna manutenzione, neppure periodica.

Posizionato sotto la cabina, il sistema All-In-One non ostacola in alcun modo la visibilità dell’operatore.

Trasmissioni di altissima qualità assicurano un controllo ottimale

L’apprezzata trasmissione Dyna-4 di Massey Ferguson è standard sul modello MF 5709 M mentre è opzionale sul modello MF 5710 M e MF 5711 M.

Il passaggio in folle con il pedale del freno e AutoDrive sono ulteriori opzioni di potenziamento della trasmissione disponibili per i trattori Dyna-4. Il passaggio in folle con il pedale del freno disinnesta automaticamente la trasmissione quando vengono azionati i freni, mentre AutoDrive è un cambio automatico a due modalità (Power e Eco).

Con 16 marce avanti e 16 retromarce, più quattro marce Powershift innestabili in movimento su quattro gamme, Dyna-4 offre un controllo semplice, comodo e di altissima qualità. La leva Power Control sulla di sinistra o leva a T sulla destra semplificano e agevolano il funzionamento.

Il passaggio in folle con il pedale del freno è ora disponibile come opzione con il cambio meccanico sincronizzato 12 x 12. Sviluppato appositamente da Massey Ferguson per questa serie di trattori, questo moderno e robusto cambio assicura un passaggio di marcia fluido come quello di un’automobile, grazie al sistema servoidraulico.

Comfort garantito

Tutti i trattori MF 5700 M montano una cabina di alta qualità, all’avanguardia nel settore, che offre un’ottima visibilità grazie alle ampie porte in vetro e ai finestrini ricurvi. Il tettuccio Visio opzionale migliora ulteriormente la visibilità per le operazioni con il caricatore.

Il layout ergonomico facilita le operazioni con funzioni semplificate raramente disponibili su trattori di questo segmento. Grazie alla sua moderna progettazione, la Serie MF 5700 M offre un livello elevato di automazione e controllo, con l’attivazione elettroidraulica del bloccaggio del differenziale e della trazione integrale.

Nei modelli Dyna-4 l’opzione di sospensione della cabina aumenta il comfort, favorendo il benessere dell’operatore nelle giornate lavorative più lunghe. Il sistema meccanico è composto da due silent block per supportare la parte anteriore della cabina e ammortizzatori a molla per i supporti posteriori.

Funzionalità ed eleganza

I nuovi fari, inseriti nel cofano, e una nuova griglia rinnovano integralmente il look frontale della Serie MF 5700 M, avvicinandolo all’attraente stile familiare, proprio dei trattori Massey Ferguson con specifiche più elevate.

Massey Ferguson ha colto l’opportunità del passaggio alla nuova normativa Stage 5 per rinnovare la struttura di numerazione con l’introduzione del suffisso “M”, che indica i modelli con “specifiche Medie”. La lettera “S”, viceversa, contrassegna “Specifiche elevate”, come nei trattori MF 5700 S, MF 6700 S, MF 7700 S e MF 8700 S.